ACQUA: LA CIIP ATTIVA IL LIVELLO DI ALLERTA, CODICE ARANCIO

ACQUA: LA CIIP ATTIVA IL LIVELLO DI ALLERTA, CODICE ARANCIO

In relazione alla disponibilità della risorsa idrica nel nostro territorio, la CIIP comunica che nell’anno in corso l’andamento climatico stagionale, caratterizzato da una sensibile riduzione delle precipitazioni atmosferiche, evidenzia una più accentuata riduzione delle portate disponibili.
La CIIP ha in corso da tempo una campagna di sensibilizzazione ai fini di un utilizzo parsimonioso della risorsa idrica limitato ad un uso strettamente igienico/potabile e volto ad evitare ogni possibile spreco, in considerazione del particolare andamento climatico, è impegnata ad intensificare tale campagna e ad adottare ogni possibile accorgimento volto al risparmio della risorsa idrica potabile. In tale prospettiva, si rende noto che, in ottemperanza a quanto previsto dal vigente Regolamento del Servizio Idrico Integrato (art. 44 – Usi dell’acqua e tipologie di contratto), l’Azienda può procedere a somministrazioni di acqua ad uso diverso da quello civile solo qualora tali erogazioni non penalizzino le utenze domestiche in termini di disponibilità della risorsa.
Pertanto, in caso di carenza idrica, la CIIP “può limitare la quantità (di acqua potabile) fornita o vietarne l’uso per particolari attività (industriali, autolavaggi e piscine natatorie non dotate di impianto di trattamento e riutilizzazione dell’acqua usata, utilizzazione per raffreddamenti o per forza motrice, etc.)” in conseguenza di giustificati motivi tecnici o per eventi naturali che provocano gravi emergenze idriche“ (art. 53 citato). Ciò al fine di assicurare la distribuzione più razionale possibile delle risorse a disposizione e garantire l’erogazione alle forniture utilizzate per esigenze di carattere primario.
Si prega gli associati di prendere visione di tale comunicazione, affinché prendano ogni possibile precauzione onde evitare ripercussioni sulla propria attività lavorativa.

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.