FIRENZE BIO: LA CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE ORGANIZZA COLLETTIVA DI AZIENDE, ADESIONI ENTRO IL 22 FEBBRAIO

FIRENZE BIO: LA CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE ORGANIZZA COLLETTIVA DI AZIENDE, ADESIONI ENTRO IL 22 FEBBRAIO

La Camera di Commercio delle Marche, in compartecipazione con la Regione Marche, intende acquistare uno spazio all’interno della manifestazione Firenze BIO, che si terrà alla Fortezza da Basso dal 15 al 17 marzo 2019, al fine di organizzare una collettiva di micro o piccole –medie imprese biologiche, ai sensi dell’allegato I al Reg. UE n. 651/2014. Si tratta di una manifestazione di grande interesse, anche se solo alla sua seconda edizione, per le aziende che si presentano ad un’importante platea nazionale ed internazionale.
L’adesione è aperta solo alle imprese aventi le certificazioni che attestino le modalità produttive previste e coerenti con l’oggetto della mostra/mercato, regolarmente iscritte alla CCIAA delle Marche ed in regola con
il pagamento del diritto annuale.
La collettiva, di 22 imprese, sarà collocata all’interno di uno stand di circa 200 mq; ogni azienda avrà a disposizione un proprio spazio di circa 6 mq allestito e personalizzato (sarà inoltre presente un magazzino
comune). I 22 spazi espositivi disponibili verranno assegnati fino ad esaurimento della disponibilità dell’area.
Essendo una mostra/mercato, è a carico dell’espositore il rispetto di ogni normativa fiscale, degli obblighi di esposizione dei prezzi di vendita al pubblico e di ogni altra normativa prevista per il regolare svolgimento
della vendita al pubblico. All’interno della Fiera saranno allestiti appositi spazi a pagamento per la preparazione degli alimenti da prenotare autonomamente, direttamente con l’Ente Fiera.
Il costo di partecipazione in quota parte a carico di ogni azienda è di 500,00 € (iva inclusa). Si rammenta che la partecipazione a Firenze Bio è soggetta alla norma comunitaria in materia di “de minimis”.

Le aziende che desiderano partecipare dovranno compilare, entro e non oltre il 22 febbraio 2019, il modulo online al seguente link: http://bit.ly/2GmjIUa
Le manifestazioni di interesse pervenute saranno visionate ed approvate dall’Ente Fiera che ne confermerà o meno l’ammissibilità alla manifestazione.
Successivamente all’accettazione della domanda da parte della Camera di Commercio, bisognerà versare la quota predetta secondo le modalità che verranno comunicate.
Per ulteriori informazioni contattare gli uffici camerali della sede provinciale di Ascoli Piceno: 0736279217‐ 0736279219.
Sito ufficiale Firenze Bio 2019 https://www.firenzebio.com/

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.