PORTO SAN GIORGIO. QUINZI: DISPONIBILI AL DIALOGO PER EVENTI, MA IL TAVOLO DELLE ASSOCIAZIONI E’ ANCHE ALTRO

PORTO SAN GIORGIO. QUINZI: DISPONIBILI AL DIALOGO PER EVENTI, MA IL TAVOLO DELLE ASSOCIAZIONI E’ ANCHE ALTRO

Con il periodo natalizio ormai alle porte, come direttivo CNA di Porto San Giorgio ci mettiamo a disposizione per dare il nostro contributo e per quanto possibile fare, ovviamente. Tuttavia, è importante ricordare come il luogo deputato al confronto sia e resti il tavolo delle associazioni, strumento di dialogo tra associazioni di categoria e Amministrazione Comunale che la CNA ha proposto nell’ultima campagna elettorale e al quale il sindaco Loira ha poi dato avvio, accogliendo positivamente il nostro suggerimento”.

Sono le parole di Alessandro Quinzi, presidente del direttivo zonale sangiorgese di CNA, che si esprime sul nutrito dibattito relativo al Natale 2018 che sta animando le cronache locali.

Parole alle quali fanno seguito quelle di Luciana Testatonda, responsabile del comparto Turismo e Commercio della CNA Territoriale di Fermo:

Come di consueto offriamo la nostra collaborazione per la programmazione degli eventi, anche se è chiaro che l’associazione non può essere considerata mero organizzatore, perché la sua mission principale non è semplicemente quella. Come CNA siamo impegnati da tempo sul territorio sangiorgese per la tutela delle imprese e il loro supporto su diversi fronti ed è proprio con la proposta del tavolo delle associazioni che abbiamo voluto concretizzare questo lavoro. Proposta che l’Amministrazione ha accolto con favore e che riteniamo sia il contesto più adeguato per discutere delle problematiche, delle criticità e dei progetti relativi sia il settore turistico e commerciale che quello dell’impresa nel suo complesso, oltre agli aspetti che attengono al sociale e alla comunità”.

Aggiunge Quinzi:La CNA c’è e ci sarà, come sempre, per collaborare. Ma il tavolo delle associazioni è nato con uno spirito diverso. Importante è anche la cadenza con cui ci si riunisce, in quanto la tempista è fondamentale per l’organizzazione degli eventi: basti pensare che lo scorso anno il tavolo era stato convocato già il 19 settembre per discutere proprio del Natale e iniziare a vagliare coinvolgimento e progetti”.

A proposito del lavoro a tutto tondo svolto dall’associazione di categoria, CNA ricorda che è in programma per il prossimo 7 novembre, alle ore 18.45, nella Sala Castellani a Porto San Giorgio, un importante seminario gratuito per le imprese, nel quale saranno fornite informazioni sulla procedura di fatturazione elettronica che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2019.

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.