PROVINCIA DI FERMO: IN PARTENZA LE ISPEZIONI DEGLI IMPIANTI TERMICI

PROVINCIA DI FERMO: IN PARTENZA LE ISPEZIONI DEGLI IMPIANTI TERMICI

La Legge affida alle Province ed ai Comuni con popolazione superiore a quarantamila abitanti (Autorità competenti) gli accertamenti e le ispezioni sugli impianti termici, necessari per l’osservanza delle norme relative al contenimento dei consumi di energia, nell’esercizio e manutenzione degli impianti termici, per il raggiungimento delle seguenti finalità principali:

– Contenere i consumi di combustibile utilizzato per il riscaldamento, consentendo la riduzione dei costi;

– Ridurre le emissioni in atmosfera di agenti inquinanti migliorando la qualità dell’aria;

– Aumentare la sicurezza degli impianti termici, al fine di evitare il pericolo di incidenti.

La Provincia di Fermo è l’Ente competente alla verifica dello stato di esercizio e di manutenzione di tutti gli impianti termici ubicati nei quaranta Comuni del nostro territorio provinciale. Al fine di adempiere a quanto richiesto dalla normativa, tramite gara pubblica, ha affidato alla Società “N.E.C. S.r.l. New Energy Company” di Roma, l’effettuazione delle ispezioni di competenza sul biennio di autocertificazione 2013/2014 così come prorogato al 30.06.2016.

Pertanto la Società N.E.C. S.r.l. avvierà, tra breve, le suddette ispezioni degli impianti termici per il riscaldamento degli edifici, che si protrarranno fino all’anno 2018. Il servizio in questione è analogo a quello già stato espletato nell’anno 2016, relativamente ai bienni di autocertificazione 2009/2010 e 2011/2012 con un’altra società, pertanto le modalità operative riportate di seguito sono le stesse adottate per la campagna di ispezioni precedente.

La visita ispettiva sarà annunciata dalla N.E.C. S.r.l. con lettera di preavviso nominativa, in cui verranno specificati il giorno, la fascia oraria ed il nominativo del tecnico che effettuerà l’ispezione dell’impianto termico. Il personale addetto all’ispezione sarà munito di tesserino di riconoscimento. La visita ispettiva è costituita da un accertamento della documentazione a corredo dell’impianto e da un controllo tecnico. Al termine dell’ispezione verrà rilasciato al Responsabile dell’impianto una copia del “Rapporto di prova” redatto. Ove le ispezioni saranno a carico dell’utente, verrà rilasciato apposito bollettino postale intestato alla Provincia di Fermo ed in nessun caso dovrà essere rilasciato denaro all’ispettore.

 

 

La Società N.E.C. S.r.l. metterà a disposizione i seguenti recapiti:  numero verde 800 592756,  posta elettronica ispezioni.provincia.fermo@gmail.com,  fax  06-92941522,  sede ufficio sul territorio in Viale Trento n.196 – 63900 – Fermo (FM), aperti al pubblico il lunedì mattina dalle ore 8:30 alle ore 12:30, ed il venerdì pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 18:30.

Infine è possibile reperire tali notizie sul sito istituzionale della Provincia all’indirizzo http://www.provincia.fermo.it/servizi-on-line/ambiente-ed-energia/controllo-impianti-termici

INFO: CNA Territoriale di Fermo, resp. Luciana Testatonda

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.