STRATEGIA DI DIFESA ATTIVA DEL MADE IN ITALY: SE NE PARLA IL 5 GIUGNO IN CAMERA DI COMMERCIO CON EURISPES

STRATEGIA DI DIFESA ATTIVA DEL MADE IN ITALY: SE NE PARLA IL 5 GIUGNO IN CAMERA DI COMMERCIO CON EURISPES

Camera di Commercio delle Marche ed Eurispes organizzano per il 5 giugno, nella sede dell’ente camerale di Fermo, alle 10.30 il workshop dal titolo “Strategie di difesa attiva del Made in Italy – Il distretto fermano-maceratese nella nuova globalizzazione”. 

Il workshop è un incontro aperto, nel corso del quale ciascuno dei relatori apporta il proprio contributo di conoscenze, idee e proposte sul tema oggetto dell’incontro. L’iniziativa persegue un duplice scopo: raccogliere ulteriori idee e informazioni sulla crisi del distretto; confrontarsi sul concetto di “difesa attiva del Made in Italy”. Il Workshop sarà anche occasione per presentare la struttura dello studio commissionato ad Eurispes.

Ore 10,30 Apertura dei lavori

Gino Sabatini (Presidente Camera di Commercio delle Marche)

Alberto Mattiacci (Presidente Scientifico Eurispes, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese alle Sapienza Università di Roma) Lo scenario di riferimento della ricerca

Ore 11,15 Tavola Rotonda Modera: Raffaele Vitali, giornalista

Giampietro Melchiorri (Vice Presidente Confindustria Centro Adriatico)

Enrico Ciccola (delegato Assocalzaturifici per il “Made In”)

Salina Ferretti (Presidente Sezione Calzature Confindustria Macerata)

Carlo Forti (Imprenditore Settore Cappelli)

Ruggero Ruggeri (Presidente Settore Accessori Confindustria Macerata)

Domenico Sacconi (Imprenditore Settore Abbigliamento)

Alberto Mattiacci (Eurispes)

Dibattito con il pubblico

Ore 12,30 Chiusura dei lavori

 

Info Camera di Commercio delle Marche Tel. 071 5898233 (sede di Ancona) Tel. 0734 217511-83 (sede di Fermo)

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.