CAPITALIZZAZIONE E PATRIMONIALIZZAZIONE DELLE IMPRESE: DALLA REGIONE FONDO DA 6 MILIONI DI EURO

CAPITALIZZAZIONE E PATRIMONIALIZZAZIONE DELLE IMPRESE: DALLA REGIONE FONDO DA 6 MILIONI DI EURO

La Regione Marche ha messo a disposizione 6 milioni di euro, tramite apposito Fondo, per supportare la capitalizzazione e patrimonializzazione delle piccole e micro imprese. Un nuovo strumento finanziario per sostenere l’economia marchigiana con l’obbiettivo di valorizzarne percorsi di consolidamento strutturale attraverso una evoluzione della forma societaria e della robustezza patrimoniale. Saranno i Confidi a gestire il Fondo e ad accompagnare le imprese in questa grande opportunità di consolidamento patrimoniale.

Due sono le tipologie di progetti che potranno beneficiare del sostegno economico:

1. Supporto alla patrimonializzazione di nuove società di capitali a seguito di trasformazione di società di persone e/o ditte individuali e fusione tra società di persone e/o ditte individuali

Alle piccole e micro imprese (MPI), costituite nella forma di ditta individuale o società di persone, viene concesso un contributo a fondo perduto pari al 50% dell’aumento di capitale sottoscritto e versato, pari ad almeno € 10.000,00, a fronte della loro trasformazione in società di capitali. La quota di contribuzione può essere aumentata fino al 60% nel caso in cui la trasformazione avvenga a seguito di fusione tra più società di persone o ditte individuali indipendenti tra loro e non legate da vincoli di parentela fino al quarto grado. Non è previsto un limite massimo all’aumento di capitale. Il contributo massimo non potrà, in ogni caso, superare il valore di € 25.000,00.

2. Supporto al rafforzamento patrimoniale delle piccole e micro imprese già costituite come società di capitali

Alle piccole ed alle micro imprese costituite nella forma di società di capitali, anche in forma cooperativa, che deliberano un aumento di capitale di almeno € 10.000,00, viene concesso un contributo a fondo perduto fino ad un massimo del 50% del capitale deliberato e sottoscritto. Il contributo massimo non potrà in ogni caso superare il valore di € 25.000,00. Non è previsto un limite massimo all’aumento di capitale.

Gli esperti di CNA Fermo e Uni.Co sono a disposizione per fornire le informazioni alle imprese interessate: tel. 0734600288

 

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.