REGIONE MARCHE: PROGETTO SUL TURISMO LENTO E CICLOTURISMO “MARCHE OUTDOOR”

REGIONE MARCHE: PROGETTO SUL TURISMO LENTO E CICLOTURISMO “MARCHE OUTDOOR”

La Regione Marche, con il Piano Programmatico del Turismo, ha individuato nel cluster del turismo lento e dell’outdoor le attività da incentivare sul nostro territorio in considerazione del forte incremento del settore a livello europeo e della perfetta vocazione a cui la nostra regione si presta.

Questo progetto denominato “Marche Outdoor” (lo si può visionare sul web all’indirizzo www.marcheoutdoor.it con la sua APP scaricabile) ha rinnovato e trasformato completamente il Network sull’outdoor (bike, trekking, nordic walking, cammini, ecc.) puntando su livelli qualitativi superiori e di eccellenza per rispondere in modo adeguato alle necessità dei turisti dell’”open space” sempre più esigenti nella fornitura di servizi di alta qualità.

Il progetto “Marche Outdoor” è un sistema di rete strutturato fatto sia di percorsi tematici e georeferenziati, sia di strutture di accoglienza specializzate integrata da accompagnatori e servizi dedicati agli amanti della bicicletta, nonché di strumenti che consentono di accedere facilmente e rapidamente a tutte le informazioni e servizi. Tra questi anche una app interattiva attraverso la quale ciascuno potrà orientare le proprie conoscenze e preferenze per crearsi un’esperienza sempre più su misura e corrispondente ai propri interessi.

Le nuove frontiere del turismo ci insegnano, che oggi, per essere competitivi sia su scala nazionale che internazionale, non basta più dare bei paesaggi, cibo ecc, ma è necessario emozionare e suggestionare, raccontando l’identità del territorio facendolo vivere direttamente. Per questo il programma “Marche Outdoor” ha inserito tra le attività imprenditoriali collegate indirettamente che sono principalmente quelle commerciali, artigianali ed agricole, non tanto solo per vendere i loro prodotti, ma far vivere le attività come “esperienze”.

La Regione Marche  informa che in questa fase si stanno implementando i percorsi del bike su strada, gravel e MTB, sia come sviluppo kilometrico che oggi vanta circa 2.000 Km per arrivare a 8.000 Km almeno, che per tematismi, dal mare alla montagna e da nord a sud e viceversa.

Con DGR n. 178 del 18/02/2020 sono state redatte le nuove linee guida per l’attivazione di percorsi e servizi territoriali dedicati per ora al settore del bike/cicloturismo da applicarsi da parte di tutti gli enti territoriali che hanno competenze nella programmazione, proporre e finanziare interventi sul territorio a favore degli operatori del settore, al fine di uniformare e creare così un “unicum” programmatorio e di progettualità nell’intero territorio regionale, nel rispetto delle proprie singole esigenze.

Le categorie di imprenditori inserite e disciplinate sono le seguenti (tra parentesi il link alla scheda di riferimento):

  1. A) Scheda Strutture Ricettive Bike Marche (copia_all A) Scheda Strutture Ricettive Bike Marche);
  2. B) Scheda Agriturismi e Ristoranti Bike Marche (copia_all B) Scheda Agriturismi e Ristoranti Bike Marche);
  3. C) Scheda Negozi Noleggi Bike Center Bike Marche (copia_all C) Scheda Negozi Noleggi Bike Center Bike Marche);
  4. D) Scheda Scuole Bike e Accompagnatori Bike Marche (copia_all D) Scheda Scuole Bike e Accompagnatori Bike Marche);
  5. E) Scheda Servizi Trasporti Bike Marche (copia_all E) Scheda Servizi Trasporti Bike Marche);
  6. F) Scheda TTOO e ADV Bike Marche (copia_all F) Scheda TTOO e ADV Bike Marche);
  7. G) Scheda Attività Agricole Bike Marche (copia_all G) Scheda Attivit_ Agricole Bike Marche);
  8. H) Scheda Attività Artigianale Bike Marche (copia_all H) Scheda Attivit_ Artigianale Bike Marche);
  9. I) Disciplinare Bike Marche (copia_all I) Disciplinare Bike Marche);
  10. L) Scheda Adesione Aziende Agricole e Artigiane (copia_all L) Scheda Adesione Aziende Agricole e Artigiane);
  11. M) Domanda Adesione Bike Marche (copia_all M) Domanda Adesione Bike Marche);
  12. N) Scheda attività complementari per tutte le categorie (copia_all N) Scheda attivit_ complementari per tutte le categorie);
  13. O) Scheda Attività Culturali (copia_all O) Scheda Attivit_ Culturali);
  14. P) Scheda stabilimenti balneari Bike Marche (copia_all P) Scheda stabilimenti balneari Bike Marche);
  15. Q) Scheda linee guida dei percorsi copia_LineeGuidaEditoriali_MarcheOutdoor_Percorsi – Trekking e Cammini);

Si specifica inoltre che si sta lavorando sulla piattaforma digitale e sulla app annessa per inserire le altre attività dell’outdoor ad iniziare dal trekking e cammini.

Per quanto sopra, la Regione ha richiesto alle varie Amministrazioni locali una collaborazione ovvero di informare tempestivamente il Servizio Sviluppo e Valorizzazione delle Marche sulle attività in essere o che si stanno realizzando sui territori di competenza, quali interventi strutturali e infrastrutturali oltre allo sviluppo di servizi, eventi ed attività che possano essere ricondotte al turismo outdoor.

Tutte le attività svolte ed inserite nella piattaforma, sono realizzate da parte della Regione Marche a titolo completamente gratuito. Sia gli Enti Pubblici che i soggetti privati ne beneficeranno a fronte dell’intera attività di promozione che la Regione ha avviato tra i suoi compiti istituzionali, promozione realizzata sia in Italia che all’estero, tramite TV e media, i social e la carta stampata.

La CNA è stata invitata a collaborare per dare massima divulgazione del progetto Marche Outdoor sul territorio, come a comunicare i riferimenti presso la competente struttura regionale per eventuali ulteriori approfondimenti: alberto.mazzini@regione.marche.it oppure la consulente Chiara Ercoli; marcheoutdoor@gmail.com.

 

 

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.