SOSTENIBILITA’ DELLE PRODUZIONI: 500 MILA EURO PER LA COMPETITIVITA’ DELLE FILIERE. IL BANDO CCIAA MARCHE

SOSTENIBILITA’ DELLE PRODUZIONI: 500 MILA EURO PER LA COMPETITIVITA’ DELLE FILIERE. IL BANDO CCIAA MARCHE

La Camera di Commercio delle Marche, nell’ambito delle azioni rivolte al potenziamento della competitività delle filiere marchigiane sui mercati internazionali, con l’emanazione del bando “Sostenibilità delle produzioni 2021” intende sensibilizzare il tessuto imprenditoriale sui temi dell’economia circolare e sostenere le aziende che stanno integrando il principio della sostenibilità con il proprio business ed utilizzando in via preferenziale la filiera corta territoriale per l’approvvigionamento delle materie prime. La riduzione e gestione dei rifiuti, l’utilizzo di materiali riciclabili o biodegradabili, la pianificazione della second life o riuso dei beni prodotti rappresentano le sfide che il comparto calzaturiero deve oggi affrontare, grazie all’innovazione tecnologica, per continuare ad essere competitivo su tutti i mercati.

Questa linea di intervento, per ora riservata al distretto calzaturiero, è in linea con le strategie di intervento che sono state richieste più volte dall’Unione Europea in materia di internazionalizzazione e che troveranno fondamento anche nel piano nazionale previsto per il rilancio dell’economia e della società italiana.

Consulta la Scheda Sintesi

La domanda di contributo potrà essere presentata dalle ore 8.00 del 01/10/2021 alle ore 16.00 del 15/11/2021 e dovrà essere inviata esclusivamente per via telematica al seguente indirizzo di posta elettronica certificata della Camera di Commercio cciaa@pec.marche.camcom.it indicando nell’oggetto: “BANDO SOSTENIBILITA’ DELLE PRODUZIONI – ANNO 2021 – provincia di ……”.

 Per la presentazione delle domande siamo a disposizione tramite i nostri sportelli di UNI.CO: 0734/600288

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.