POST SISMA: CONTRIBUTI PER DELOCALIZZARE. SCADENZA 2 FEBBRAIO 2017

POST SISMA: CONTRIBUTI PER DELOCALIZZARE. SCADENZA 2 FEBBRAIO 2017

Come preannunciato dall’ufficio del Commissario Straordinario, la nuova ordinanza n.12, oltre ad un approfondimento sugli obblighi e le caratteristiche dei professionisti, contiene alcune disposizioni correttive e chiarificative della precedente normativa riguardante la delocalizzazione delle attività produttive.

Il dato più importante che registriamo è che si può fare domanda di autorizzazione a delocalizzare entro 50 giorni dall’entrata in vigore della disposizione. Quindi la nuova scadenza è fissata al 2 febbraio 2017, data in cui improrogabilmente bisogna presentare tutta la documentazione necessaria per ottenere i contributi per la delocalizzazione.

Altra novità importante: sono state inserite, tra le imprese che possono fare domanda, anche le imprese agricole e nel nuovo articolo 1 bis è definita impresa anche l’attività libero professionale, quindi anche i liberi professionisti possono fare domanda di delocalizzazione.

Per informazioni: CNA Provinciale di Fermo, 0734/600288

Pubblicato da: Stella Alfieri

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.