Archivi per la Categoria: Fidimpresa

DPCM 18 OTTOBRE 2020: ATTENZIONE ALLE NOVITA’ PER IL SETTORE RISTORAZIONE. LEGGI IL DECRETO E GLI ALLEGATI

DPCM 18 OTTOBRE 2020: ATTENZIONE ALLE NOVITA’ PER IL SETTORE RISTORAZIONE. LEGGI IL DECRETO E GLI ALLEGATI

Le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5:00 sino alle ore 24:00 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo; in assenza di consumo al tavolo l’orario di chiusura dovrà essere anticipato alle ore 18.00. Resta sempre consentita la ristorazione… Leggi tutto

AREA DI CRISI COMPLESSA: POSTICIPATA AL 27 OTTOBRE L’APERTURA DELLO SPORTELLO

AREA DI CRISI COMPLESSA: POSTICIPATA AL 27 OTTOBRE L’APERTURA DELLO SPORTELLO

I termini di apertura dello sportello relativo all’area di Crisi industriale complessa del distretto Pelli e Calzature Fermano-Maceratese, inizialmente previsti per il 15 ottobre 2020, sono stati posticipati al 27 ottobre 2020, non essendo ancora intervenuta la  registrazione presso la Corte dei Conti del relativo Accordo di programma. Invitalia comunicherà l’eventuale mancata registrazione dell’Accordo di… Leggi tutto

AREA DI CRISI COMPLESSA, BENE LA RISPOSTA DEL TERRITORIO AL PRIMO BANDO. SILENZI: ENTRO IL 2020 LE PRIME AGEVOLAZIONI

AREA DI CRISI COMPLESSA, BENE LA RISPOSTA DEL TERRITORIO AL PRIMO BANDO. SILENZI: ENTRO IL 2020 LE PRIME AGEVOLAZIONI

240 nuovi occupati, di cui più della metà potrebbero essere assunti a tempo indeterminato, per progetti che attivano investimenti da oltre 32 milioni di euro. E’ il risultato di uno screening effettuato dalla Regione Marche all’indomani del 7 ottobre, scadenza del primo bando pubblicato nell’ambito dell’Area di Crisi Complessa. “Sono 90 le domande di agevolazione… Leggi tutto

UN “PATTO PER LE MARCHE”: LA PROPOSTA DELLA CNA AL PRESIDENTE ACQUAROLI

UN “PATTO PER LE MARCHE”: LA PROPOSTA DELLA CNA AL PRESIDENTE ACQUAROLI

“Le Marche hanno un enorme potenziale inespresso che è l’elemento che potrebbe determinarne il rilancio. Fino ad oggi c’è stata una politica non equilibrata e disomogenea, ma quello che serve è costruire una visione d’insieme, che metta tutto il territorio marchigiano nelle condizioni di poter competere. Le sfide per il futuro sono tante: per questo… Leggi tutto

ALTRE NEWS